Ciclismo: assegnati i titoli nazionali MTB XC

29-07-2021 11:10 -

Domenica 25 luglio si è disputato a Corte Franca (Bs) il campionato nazionale CSI di Mountain Bike che ha assegnato in prova unica 11 titoli nazionali nella specialità Cross Country. A premiare le maglie tricolori il sindaco Anna Becchetti e il presidente CSI Vittorio Bosio

Roma, 27 luglio 2021 – Domenica 25 luglio si è corso a Corte Franca, nel bresciano, il Campionato Nazionale CSI di Mountain Bike, specialità Cross Country (XC). La gara si è sviluppata su un percorso nervoso e frizzantino, simile al famoso DOCG prodotto nei vigneti della Franciacorta, su un circuito ad anello di 9,58 km, tracciato in una zona ricca di bellezze naturalistiche. È stata una manifestazione significativa sotto diversi punti di vista. Oltre agli aspetti sportivi ed agonistici, ben organizzata dalla Cycling Team Corte Franca in collaborazione con il CSI Brescia e la giuria di gara coordinata dal responsabile della Commissione Tecnica Nazionale Ciclismo Biagio Nicola Saccoccio, ha rappresentato anche una importante occasione di speranza e di ripartenza per il territorio e per tutto il movimento sportivo ciclistico. Lo hanno sottolineato il sindaco di Corte Franca, Anna Becchetti, e il presidente del CSI Vittorio Bosio, intervenuti in Piazza Franciacorta nel corso delle premiazioni. Al termine della mattinata di gare, risultati alla mano, sono stati 11 gli atleti più veloci - i migliori 9 nelle categorie maschili e le 2 migliori donne - saliti sul podio per ricevere la maglia tricolore da campione nazionale CSI di specialità. Netta affermazione dei bikers bresciani con ben 10 campioni nazionali, tra cui 4 tesserati della società Ciclimant-S Racing Team: Ivan Coccaglio (M3), Alberto Fortunato (M4), Diego Ricca (M5), Emanuele Monteverdi (M6). Doppietta Five Team firmata da Daniele Sabbadini (M2) e Daniella Chiari (W2), a cui si sono aggiunti i titoli assoluti di Marco Mometti (M1 - Cycling Team Corte Franca), Baldassare Mangerini (M7 - Gs Roccabilly), Pietro Branchi (M8 - G.S. Croce Verde Orzinuovi) e Luca Bonaiti (Elite Sport – RT 96). L’unico successo capitolino sul podio è di Arianna Ingegneri, della Aniene Bike Team, campionessa nazionale nella categoria Elite Sport F.

Fonte: Comunicazione - Direzione Nazionale