21 Febbraio 2020
News

Sport e detrazioni: da ora solo pagamenti “tracciabili”

21-01-2020 15:51 - Comunicati Ufficiali
A partire dal 1 gennaio 2020 per le spese indicate nell’art. 15 del
Testo Unico delle Imposte sul Reddito (e altre disposizioni normative) è consentita la detrazione dall’IRPEF solo se tali spese sono effettuate con pagamenti tracciabili.
In altri termini, il pagamento effettuato in contanti (chiaramente
sempre possibile) non consente più il “risparmio fiscale” del 19% nei limiti previsti dalla norma di riferimento.
Pagamenti tracciabili: carte, bonifici e assegni

L'art. 23 del D. Lgs. n. 241/1997 richiamato dalla Legge di Bilancio 2020 riguarda il "Pagamento con mezzi diversi dal contante" e
stabilisce sostanzialmente che le modalità di pagamento ammesse sono:
• carte di debito;
• carte di credito;
• carte prepagate;
• assegni bancari e circolari;
• altri sistemi di pagamento tracciabile.
In ogni caso la modifica normativa alle modalità di pagamento
comporta l’introduzione di una importante rivoluzione comportamentale per i contribuenti, che saranno obbligati, per fruire della detrazione del 19% a conservare sia il giustificativo di spesa
che la prova di pagamento tracciabile.



Fonte: Fiscosport

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio